logo ProfessioneGiustizia

Partono le aste digitali. Le vendite nelle esecuzioni verranno effettuate per via telematica

Regolamento del Ministero della Giustizia n. 32/15 riguardante le modalita' tecniche dello svolgimento delle esecuzioni civili mobiliari e immobiliari in forma telematica

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n° 69 del 24 marzo 2015 il Decreto del Ministero della Giustizia n° 32 del 26 febbraio 2015 titolato "regole tecniche e operative per lo svolgimento della vendita dei beni mobili e immobili con modalita' telematiche nei casi previsti dal codice di procedura civile, ai sensi dell'articolo 161-ter delle disposizioni per l'attuazione del codice di procedura civile". . . . [continua]

Il nuovo EPO (Ordine di Protezione Europeo) e' legge

Ordine di Protezione Europeo (EPO). Breve commento al Decreto Legislativo n. 9 dell' 11 febbraio 2015

È entrato in vigore lo scorso 10 marzo il decreto legislativo n. 9 dell’11 febbraio 2015, che attua nel nostro ordinamento le disposizioni della Direttiva 2011/99/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 dicembre 2011, concernente il “riconoscimento reciproco degli effetti delle misure di protezione adottate da autorità giurisdizionali degli Stati membri, nei limiti in cui tali disposizioni non si pongano in contrasto . . . [continua]

I dati da inserire nella nota di iscrizione a ruolo delle esecuzioni civili

Il Ministero della Giustizia regolamenta i dati obbligatori da inserire nella nota di iscrizione a ruolo delle procedure esecutive (Decreto 19 marzo 2015)

Con Gazzetta Ufficiale n° 68 del 23-3-2015 è stato pubblicato il Decreto 19 marzo 2015 del ministero della giustizia avente ad oggetto l'"Indicazione dei dati da inserire nella nota di iscrizione a ruolo del processo esecutivo per espropriazione". . . . [continua]

Il contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti. Prima parte.

Un primo esame del Jobs Act: decreto legislativo n. 23 del 4 marzo 2015. Il contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti.

In data 7 marzo 2015 è entrato in vigore in via definitiva il decreto legislativo n. 23 del 4 marzo 2015, recante Disposizioni in materia di contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n. 183, cd. Jobs Act.

Suscitando innumerevoli e accese critiche da più parti, . . . [continua]

Il decreto legislativo sulla non punibilita' per particolare tenuita' del fatto

Pubblicato in GU il D.Lgs 16 marzo 2015, n. 28 sulla non punibilita' per particolare tenuita' del fatto

E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n° 64 del 18 marzo 2015 il Decreto Legislativo 16 marzo 2015, n. 28 che disciplina la non punibilità del fatto per  particolare tenuità del fatto.

Si tratta di una forma di depenalizzazione che riguarda una vasta platea di reati; tutti i reati puniti con pena detentiva non superiore nel . . . [continua]

Il condominio trattiene gratis i lavori fatti dal condomino

Il condominio potra' trattenere le opere eseguite dal singolo condomino senza che possa essere invocato l'art 936 c.c. Cassazione ordinanza n. 4901/15

Singolare caso posto innanzi alla Corte di Cassazione, la quale ha definito il procedimento con Ordinanza n. 4901 dell’11 marzo 2015 in tema di accessione, nel particolare caso previsto dall'art 936 del codice civile titolato "Opere fatte da un terzo con materiali propri".
Un condomino aveva costruito su suolo rivelatosi poi essere condominiale una complessa struttura, . . . [continua]

...dai Blogs

CEDU. Notizie dall'altro mondo

di Valeria Cianciolo

Valeria Cianciolo

impresa e societa

di Giorgio Pernigotti

Giorgio Pernigotti

Diritto e Informatica

di Avv. Luca Marco Rasia

Avv. Luca Marco Rasia

Professione Giustizia® è Marchio Registrato - Tutti i diritti sono riservati © 2008-2015 - É vietata la riproduzione, anche parziale.
P.IVA 03736710249
Direttore Responsabile: Luca Marco Rasia
Tribunale Vicenza 26/08/2014 n° reg. 2230
powered by TecniGraph