logo ProfessioneGiustizia
Cerca nel sito

Risarcimento del danno per decesso del nonno non convivente

Risarcimento del danno non patrimoniale subito dai nipoti per il decesso della nonna e sulla necessità della convivenza. Corte di Cassazione civile Sentenza n. 21230/16

In tema di risarcibilità del danno da perdita parentale subito per il decesso della nonna - non convivente - si è espressa la Corte di Cassazione civile (con Sentenza n. 21230 del 20/10/2016) dopo che in sede di merito, nei due gradi di giudizio, una tale domanda . . . [continua]

Le regole della compensazione giudiziale riassunte dalle Sezioni Unite

Le regole della compensazione giudiziale spiegate dalle SS.UU. La compensazione di somme non liquide e la sospensione del processo in attesa dell'accertamento. Cassazione SS.UU. civili Sentenza n. 23225/16

Le Sezioni Unite civili della Corte di Cassazione sono state chiamate a dirimere un contrasto in ordine alla compensazione giudiziale di opposti crediti e alla possibilità, nel caso uno dei due sia ancora in fase di accertamento, di sospensione della condanna al pagamento in attesa della definizione del giudizio di accertamento del credito contestato. . . . [continua]

Compensi amministratori indeducibili senza specifica delibera assembleare

Societario: la delibera di approvazione del bilancio, anche se include i compensi degli amministratori, non è idonea a fissare la misura del compenso quando non sia stabilito nell'atto costitutivo. Cassazione Ordinanza n. 11779/2016

I compensi agli amministratori vanno approvati in assemblea: la sola delibera di approvazione del bilancio, anche se include la posta relativa ai compensi degli amministratori, non è idonea a fissare la misura del compenso quando non sia stabilito nell'atto costitutivo. . . . [continua]

Separazione tra coniugi o conviventi: a chi va affidato il cane della coppia?

In caso di separazione, di coniugi o conviventi, in materia di affidamento dell’animale d’affezione, trova applicazione analogica la disciplina normativa afferente ai figli minori. Tribunale di Roma Sentenza n. 5322/16

Commento alla sentenza del Tribunale di Roma, Sez. V, n. 5322 del 2016

 

In caso di separazione - sia tra coniugi che tra conviventi - in materia di affidamento dell’animale d’affezione, trova applicazione analogica la disciplina normativa afferente ai figli minori. . . . [continua]

Nessun risarcimento in caso di declaratoria di illegittimità costituzionale di legge regionale

Non è ipotizzabile alcun danno risarcibile in caso di declaratoria di illegittimità costituzionale di legge regionale, per violazione della potestà legislativa esclusiva statale, Corte Cassazione Sentenza n. 23730/16

La Corte di Cassazione (con Sent. Cass., sez. III Civ, n. 23730 del 22/11/2016) afferma che in caso di declaratoria di illegittimità costituzionale di legge regionale, per violazione della potestà legislativa esclusiva statale, non è ipotizzabile alcun danno risarcibile, a somiglianza di quanto previsto per la responsabilità dello Stato italiano in caso violazione del diritto dell’Unione europea. . . . [continua]

PAS

Sindrome di Alienazione Parentale La sindrome di alienazione parentale: l’evoluzione della giurisprudenza e la sentenza n. 6919 dell’8 aprile 2016 Corte di Cassazione
Di Francesca Fioretti

Professione Giustizia® è Marchio Registrato - Tutti i diritti sono riservati © 2008-2016 - É vietata la riproduzione, anche parziale.
Direttore Scientifico: Luca Marco Rasia
Tribunale Vicenza 26/08/2014 n° reg. 2230 - ISSN 2465-1435
Decaplus s.a.s. - P.IVA 03963190248 - PEC decaplus@pec.it
Piazza della Libertà, 32 - Altavilla Vicentina (VI) powered by TecniGraph