logo ProfessioneGiustizia

Caricamento risultato . . .

Calcolo Fattura Avvocato

Aliquote
% IVA
% Contr. Previdenziale
% Ritenuta Acconto
% Spese Generali
Diritti
Onorari
0.00
Spese Gen.
Spese imponibili
0.00
Contr. Prev.
0.00
IMPONIBILE
0.00
I.V.A.
Spese esenti ex art. 15
0.00
TOTALE
   Ritenuta d'Acconto
Soggetto a ritenuta
0.00
Importo Ritenuta
0.00
TOTALE NETTO
E' buona norma verificare i calcoli


Come utilizzare il "Calcolo Fattura Avvocato"

In questa pagina si può calcolare il totale di una parcella stile "classico" di un avvocato con Diritti e Onorari, con il calcolo automatico dell'IVA, dell'eventuale Contributo Previdenziale e della Ritenuta d'Acconto. La pagina permette di impostare a piacimento i parametri di calcolo, vale a dire le aliquote. Per regimi fiscali diversi dall'ordinario, infatti, si potrà porre l'IVA, oppure il Contributo Previdenziale (CPA), uguale a zero.

La parte imponibile è suddivisa fra "Diritti" e "Onorari", oltre che le "Spese Generali" e le "Spese Imponibili".

Si potrà selezionare se calcolare le Spese Generali sulla somma di Diritti e Onorari o solo sugli Onorari.

Per eliminare il calcolo delle "Spese Generali" porre l'aliquota pari a 0 (zero).

Usare il punto come separatore decimale e non la virgola. Sono considerate solamente due cifre dopo il punto; se vengono inseriti più decimali la cifra verrà arrotondata secondo le usuali regole fino a portarla alle due cifre dopo il punto.
La voce "Spese esenti ex art. 15" è altrimenti denominata "Anticipazioni" e non è tenuta in considerazione per il calcolo né dell'IVA, né del Contributo Previdenziale (CPA per gli Avvocati) né per la Ritenuta d'Acconto.

Se si desidera calcolare la Ritenuta d'Acconto spuntare il campo con un click sul quadratino apposito.

Una volta inseriti i valori, premere il tasto "CALCOLA".

Per eliminare i dati dai campi premere il tasto "CANCELLA".