Contributo Unificato 2018

"E' dovuto il Contributo Unificato di iscrizione a ruolo per ciascun grado del giudizio nel processo civile, compresa la procedura concorsuale e di volontaria giurisdizione, e nel processo amministrativo secondo gli importi previsti dall'art. 13 e salvo quanto previsto dall'art. 10".
Così inizia l'art. 9 del DPR 115 del 30 maggio 2002.
La normativa sul Contributo Unificato è stata introdotta per la prima volta con Legge 488/99 (legge finanziaria 2000) e poi trasferita nel T.U. Spese di Giustizia, alla Parte II al Titolo I. Normativa rivista e modificata innumerevoli volte non solo negli importi ma anche nella struttura.
Qui di seguito uno schema del Contributo Unificato aggiornato suddiviso per tabelle degli importi da pagare per il Contributo Unificato a seconda del valore e della materia.

Di recente pubblicazione la "Guida al Contributo Unificato".

Indice Tabelle

Per tutte le cause civili è dovuta a titolo di anticipazione forfettaria (leggi approfondimento) una marca da € 27,00 (salvo esenzioni).