Il Processo Civile Telematico al 27 gennaio 2013

Stato dell'arte del PCT. Dai Dati del Ministero della Giustizia la situazione del Processo Civile Telematico

- di Avv. Maurizio Reale
Il Processo Civile Telematico al 27 gennaio 2013

Intervento dell'Avv. Maurizio Reale sullo stato dell'arte del Processo Civile Telematico

(dati ricavati dalla pagina web del Ministero della Giustizia consultabile qui)


01) COMUNICAZIONI TELEMATICHE DI CANCELLERIA.
CORTI D’APPELLO:

tutte le Corti d’Appello (28) hanno legalmente la possibilità di inviare, a valore legale, le comunicazioni telematiche di cancelleria ai sensi e per gli effetti di idoneo decreto del Ministero della Giustizia ex art. 136 c.p.c. tranne la Corte d’Appello di Milano, quella di Perugia, quella di Brescia e Venezia che hanno la possibilità di inviarle, sempre a valore legale, mediante decreto rilasciato dal Ministero della Giustizia ai sensi e per gli effetti dell’art. 51 comma 3 del decreto legge 25 giugno 2008 n. 112 (convertito con modificazioni dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, e successive modificazioni).
TRIBUNALI:
tutti i 165 Tribunali possono inviare le comunicazioni telematiche di cancelleria a valore legale e tra questi 138 ai sensi e per gli effetti di idoneo decreto del Ministero della Giustizia ex art. 136 c.p.c. mentre i restanti 28 e quindi i Tribunali di BASSANO DEL GRAPPA, BELLUNO, BOLOGNA, BRESCIA, BUSTO ARSIZIO, CATANIA, CREMA, CREMONA, FIRENZE, GENOVA, LECCO, MILANO, MODENA, MONZA, PADOVA, PAVIA, RAVENNA, REGGIO EMILIA, RIMINI, ROVIGO, SONDRIO, TORINO, TREVISO, VARESE, VENEZIA, VERBANIA, VERONA, VICENZA mediante decreto rilasciato dal Ministero della Giustizia ai sensi e per gli effetti dell’art. 51 comma 3 del decreto legge 25 giugno 2008 n. 112 (convertito con modificazioni dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, e successive modificazioni).
*nell’elenco ufficiale del Ministero della Giustizia non sono riportati gli UUGG del Giudice di Pace e delle Sezioni Distaccate di Tribunale.

02) DEPOSITI TELEMATICI A VALORE LEGALE.
CORTI D’APPELLO:
- Corte d’Appello di Ancona (limitatamente a atti e documenti di parte e atti e provvedimenti del giudice)
- Corte d’Appello di Firenze (limitatamente a atti e provvedimenti del Giudice, contenzioso civile)
- Corte d’Appello di Milano (limitatamente a memorie)
- Corte d’Appello di Perugia (limitatamente a comparse conclusionali e memorie di replica ex artt. 190 e 281 quinquies c.p.c.).
- Corte d’Appello di Venezia (limitatamente a atti e provvedimenti del Giudice: decreti, ordinanze, sentenze, processi verbali di udienza e correzione di errori materiali).

TRIBUNALI:
ad oggi non è possibile depositare nessun atto a valore legale tramite PCT nei seguenti 95 Tribunali*:
ACQUI TERME, AREZZO, ARIANO IRPINO, ASCOLI PICENO, AVELLINO, BARCELLONA POZZO DI GOTTO, BELLUNO, BENEVENTO, BOLZANO, BRINDISI, CAGLIARI, CALTAGIRONE, CALTANISSETTA, CAMERINO, CASALE MONFERRATO, CASSINO, CASTROVILLARI, CATANZARO, CHIETI, CIVITAVECCHIA, COSENZA, CROTONE, ENNA, FOGGIA, FROSINONE, GELA, GORIZIA, GROSSETO, IMPERIA, ISERNIA, LA SPEZIA, LAGONEGRO, LAMEZIA TERME, LANCIANO, LANUSEI, LARINO, LECCE, LOCRI, LUCCA, LUCERA, MASSA, MATERA, MELFI, MISTRETTA, MODICA, MONDOVI’, MONTEPULCIANO, NICOSIA, NOCERA INFERIORE, NOLA, NUORO, ORISTANO, ORVIETO, PALMI, PAOLA, PATTI, PINEROLO, PISA, PISTOIA, PORDENONE, POTENZA, RAGUSA, REGGIO CALABRIA, RIETI, ROSSANO, ROVERETO, ROVIGO, SALERNO, SANREMO, SANT’ANGELO DEI LOMBARDI, SANTA MARIA CAPUA VETERE, SASSARI, SAVONA, SIENA, SIRACUSA, SPOLETO, TARANTO, TEMPIO PAUSANIA, TERNI, TOLMEZZO, TORRE ANNUNZIATA, TORTONA, TRANI, TRENTO, TREVISO, TRIESTE, UDINE, VALLO DELLA LUCANIA, VASTO, VELLETRI, VENEZIA, VIBO VALENTIA, VICENZA, VITERBO.
*nell’elenco ufficiale del Ministero della Giustizia non sono riportati gli UUGG del Giudice di Pace e delle Sezioni Distaccate di Tribunale.

03) CONSULTAZIONE FASCICOLI TRAMITE POLISWEB PCT (CC – LAV).
CORTI D’APPELLO:
ad oggi non è possibile consultare i propri fascicoli (CC – LAV) tramite Polisweb PCT nelle seguenti Corti d’Appello:
BOLZANO, TRENTO.

TRIBUNALI:
ad oggi non è possibile consultare i propri fascicoli (CC – LAV) tramite Polisweb PCT nei seguenti Tribunali*: BOLZANO, TRENTO.
*nell’elenco ufficiale del Ministero della Giustizia non sono riportati gli UUGG del Giudice di Pace e delle Sezioni Distaccate di Tribunale.

04) CONSULTAZIONE FASCICOLI TRAMITE POLISWEB PCT (EC).
TRIBUNALI:
ad oggi non è possibile consultare i propri fascicoli (EC) tramite Polisweb PCT nei seguenti Tribunali*:
BOLZANO, CASTROVILLARI, CATANZARO, COSENZA, CROTONE, LAMEZIA TERME, LOCRI, PALMI, PAOLA, REGGIO CALABRIA, ROSSANO, ROVERETO, TRENTO, VIBO VALENTIA.
*nell’elenco ufficiale del Ministero della Giustizia non sono riportati gli UUGG del Giudice di Pace e delle Sezioni Distaccate di Tribunale.

RIEPILOGO:
01) COMUNICAZIONI TELEMATICHE DI CANCELLERIA:
-CORTI D’APPELLO: 28 SU 28
-TRIBUNALI: 165 SU 165
02) DEPOSITI TELEMATICI A VALORE LEGALE:
- CORTI D’APPELLO: 05 SU 28
- TRIBUNALI: 70 SU 165
03) CONSULTAZIONE FASCICOLI TRAMITE POLISWEB PCT (CC – LAV):
- CORTI D’APPELLO: 26 SU 28
- TRIBUNALI: 163 SU 165
04) CONSULTAZIONE FASCICOLI TRAMITE POLISWEB PCT (EC):
- TRIBUNALI: 148 SU 165


Teramo 27 gennaio 2013


Avv. Maurizio Reale



Fonte http://ilprocessotelematico.webnode.it/news/stato-dellarte-pct-al-27-gennaio-2013/
 

Commenta per primo

Vuoi Lasciare Un Commento?

Possono inserire commenti solo gli Utenti Registrati