Fondo di Garanzia vittime della strada: effetti dell'omessa denuncia

Incidente stradale e lesioni. La Cassazione in merito ai requisiti di intervento del fondo di garanzia.

- di Avv. Paolo Alfano
Fondo di Garanzia vittime della strada: effetti dell'omessa denuncia

Recente intervento della Corte di Cassazione (sentenza sez. III, 26 febbraio 2013, n. 4784) in materia di limiti di applicabilità dell'intervento Fondo di Garanzia vittime della strada.

Con la pronuncia in esame la Cassazione, in merito alla problematica relativa alla prova che il danneggiato è tenuto a fornire in caso di veicolo non identificato, stabilisce che il giudice di merito può

   a) sia escludere la riconducibilità della fattispecie concreta a quella del danno cagionato da veicolo non identificato, pur in presenza di denuncia o querela,

   b) sia affermarla, pur in difetto di denuncia.

L'omessa o incompleta denuncia all'autorità non può far escludere che il danno sia stato effettivamente causato da veicolo non identificato, nè tanto può dimostrare l'eventuale denuncia o querela completa. Il tutto va apprezzato in relazione alla singola fattispecie, senza alcun automatismo probatorio in capo alla denuncia e senza che la omessa (o incompleta) denuncia possa far scaturire un mancato risarcimento del danno.



Il testo della sentenza: in questa PAGINA.

Commenta per primo

Vuoi Lasciare Un Commento?

Possono inserire commenti solo gli Utenti Registrati