Aggiornamento degli importi per il risarcimento del danno biologico da micropermanente

Sono stati aggiornati gli importi per il risarcimento del danno biologico da micropermanente in modifica dell'art. 139 del Codice Ass. Private . Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 09/01/2019

Aggiornamento degli importi per il risarcimento del danno biologico da micropermanente

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del 9 gennaio 2019 del ministero dello Sviluppo Economico recante "Aggiornamento annuale degli importi per il risarcimento del danno biologico per lesioni di lieve entita', derivanti da sinistri conseguenti alla circolazione dei veicoli a motore e dei natanti".

Si tratta dell'aggiornamento degli importi da corrispondere per le lesioni di lieve entità, ai sensi dell'art. 139 del Codice delle Assicurazioni.

Viene incrementato sia il valore del punto base del danno da micropermanente che il valore del giorno di invalidità. I nuovi valori sono fissati nelle seguenti misure:

  - 807,01 centesimi per quanto riguarda l'importo relativo al valore del primo punto di invalidita', di cui alla lettera a);

  - 47,07 centesimi per quanto riguarda l'importo relativo ad ogni giorno di inabilita' assoluta, di cui alla lettera b).  

I nuovi valori si applicano "a decorrere dal mese di aprile 2018" (art. 1).

 

Questo il link alla Pagina di Calcolo del danno biologico di lieve entità di ProfessioneGiustizia.

 

---------------------------------------

Di seguito il testo del provvedimento:

 

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

DECRETO 9 gennaio 2019

Aggiornamento annuale degli importi per il risarcimento del danno biologico per lesioni di lieve entita', derivanti da sinistri conseguenti alla circolazione dei veicoli a motore e dei natanti.

Decreta;

Art. 1
1. A decorrere dal mese di aprile 2018, gli importi indicati nel comma 1 dell'art. 139 del Codice delle assicurazioni private e rideterminati, da ultimo, con il decreto ministeriale 17 luglio 2017, sono aggiornati nelle seguenti misure;
ottocentosette euro e zerouno centesimi, per quanto riguarda l'importo relativo al valore del primo punto di invalidita', di cui alla lettera a);
quarantasette euro e zerosette centesimi, per quanto riguarda l'importo relativo ad ogni giorno di inabilita' assoluta, di cui alla lettera b).
2. Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 9 gennaio 2019
Il Ministro: Di Maio

 

Commenta per primo

Vuoi Lasciare Un Commento?

Possono inserire commenti solo gli Utenti Registrati